FDO #1 – QUANDO LA LUCE RITROVA LE TENEBRE

QUANDO LA LUCE RITROVA LE TENEBRE

​«Buonanotte, bella Liz», disse lui imprigionando gli occhi blu di lei con il suo sguardo avvolgente.

«Buonanotte, Blake. Ci sentiamo domani», rispose lei pronta a salire nuovamente a bordo della sua vettura. Ma Blake non glielo permise. Fece un passo avanti e con un braccio le bloccò il passaggio. Lei fu colta alla sprovvista e tornò con gli occhi su di lui sentendosi indifesa come quando aveva diciassette anni. Una mano del lupo le afferrò il mento e con un pollice le accarezzò le labbra.

«Non sfuggire a ciò che desideri, Liz. Non te lo lascerò fare per sempre», sibilò lui resistendo alla tentazione di baciarla. Elisabeth provò a sottrarsi al tocco di Blake ma lui di nuovo non glielo lasciò fare.

«Finiscila con queste stronzate. Non siamo più dei ragazzini», lo ammonì lei fredda all’apparenza ma in eruzione nell’intimo. Il viso di Blake si avvicinò al suo e lei fu pervasa da quel suo profumo intenso dalla fragranza selvaggia. Non riuscì a muoversi. Le labbra di Blake sfiorarono quelle di lei, i loro respiri si fecero più profondi e caldi fino a mescolarsi tra loro. Il cuore di Elisabeth le impazzì in petto mentre quello di Blake sorrideva con lui.

«Io ottengo sempre ciò che voglio, bella Liz.» Il lupo nero sciolse la sua presa e dopo averle accarezzato il viso le diede le spalle e scomparve oltre l’ingresso del suo alloggio. Elisabeth non se ne andò subito. Una parte di lei sarebbe corsa da Blake senza pensarci due volte, e lei detestava sentirsi così, odiava quel suo lato così sensibile e debole di fronte alla presenza del lupo nero. Strinse le labbra convincendosi che tutto sarebbe andato per il meglio, ma non aveva ancora fatto i conti con la territorialità dei lupi mannari e lei assolutamente non si aspettava che di una vita perfetta, in un unico istante, potesse restare solo che polvere al vento.

Obscurum, Capitolo XXIII

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: